Mister_Eliseo

NAPOLI – Avrà l’onere e l’onore di guidare l’unica squadra della città di Napoli militante in un campionato nazionale di pallavolo femminile. Ma a mister Francesco Eliseo le responsabilità piacciono così come le sfide che in tutta la sua carriera ha già superato brillantemente.

E’ un allenatore che ama il proprio lavoro e vive per il volley e non vede l’ora di iniziare questa avventura con il Real Volley Napoli targato Lp Pharm in Serie B2. Altri pochi giorni e ritornerà in palestra, in quello che è il suo habitat naturale: “E’ stato costruito un gruppo importante e la società ha fatto un buon lavoro. Restiamo vigili sul mercato perché la dirigenza potrebbe mettere a segno qualche altro colpo già prima che inizi la preparazione. Ma già così posso dire di essere contento delle ragazze che il presidente Gianvalerio Bindi mi ha messo a disposizione perché sono abituato a lavorare così: entro in palestra e do tutto me stesso per il bene del roster che ho e per il bene delle mie atlete. C’è tanto da sudare per arrivare nel migliore dei modi al via del campionato. Sarà fondamentale non trascurare alcun dettaglio”. Il tecnico delle napoletane non si sbilancia sugli obiettivi perché la sua filosofia è quella di “far parlare il campo. E vince chi ha lavorato meglio durante la settimana di preparazione al match del weekend. Sarà importante far esprimere alle nostre pallavoliste le loro migliori qualità e solamente così potranno arrivare le vittorie. Non mi piace parlare di obiettivi o di classifica perché la società è al primo anno di Serie B2 e ha bisogno anche di fare esperienza. Ci sono squadre nel nostro girone ben più attrezzate di noi ma con un lavoro importante possiamo colmare il gap con le altre. La società punta ai quartieri alti della classifica e noi daremo il massimo affinché ciò avvenga”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments