NAPOLI – Si completa il reparto degli opposti. Il Real Volley Napoli mette a segno il secondo colpo di mercato ingaggiando Giulia Morra. La 21enne (nata il 29 aprile 1995) è alta 178 centimetri e nell’ultima stagione regolare ha giocato con la maglia dell’Ottavima, formazione napoletana militante nel campionato di Serie C. Al Real Volley Napoli ritrova il presidente Gianvalerio Bindi (ex direttore sportivo di Ottavima)

e l’allenatore Francesco Eliseo che ha creduto in lei facendola crescere e migliorare in ogni fondamentale. “Sono pronta per questa nuova avventura – ha affermato la giovane pallavolista partenopea – perché sarà affascinante essere protagonista in un campionato nazionale come quello di B2. Ho sposato il progetto del Real Volley Napoli perché vado a far parte di una famiglia che si era già creata con Ottavima, società con la quale ho fatto tutta la trafila del settore giovanile conquistandomi le selezioni provinciali e regionali. Voglio dare il mio contributo per portare più in alto possibile la mia squadra”. Sarà un anno fondamentale anche per fare esperienza e per provare a rubare i segreti del mestiere a chi è più esperta di lei: “Ho un obiettivo: diventare una vera atleta – afferma Giulia Morra – perché so bene che devo crescere e migliorare. Già nella stagione appena conclusa ho capito tantissime cose. Ho visto che ci sono persone che vivono una passione incredibile per la pallavolo ed è anche grazie a loro che ho deciso di affrontare questa sfida. Ho un debito con il presidente Bindi e con l’allenatore Eliseo. Il primo ha sempre creduto in me e mi ha spinto nei momenti difficili dandomi l’opportunità di crescere ulteriormente mentre il mister mi ha dato coraggio e mi ha fatto soprattutto credere in me stessa. Sogno un anno di successi e di trionfi. E solamente insieme possiamo centrarli”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments