NAPOLI – Conto alla rovescia sulla costiera sorrentina per “LA PANORAMICA – Sorrento-Massa Lubrense-Positano”, edizione 2022 per una 27 km attesa non solo per l’incanto che regala ad ogni km ma anche per la possibilità di trascorrere un weekend lungo la costiera amalfitana, riconosciuta patrimonio dell’Unesco, e sorrentina, famose in tutto il mondo per le bellezze naturalistiche, paesaggistiche, storiche e per le eccellenze gastronomiche.

Correre tra Sorrento e Massa Lubrense respirando aria natalizia, tra luci e mercatini di Natale, trascorrendo un weekend con la famiglia e partecipando con loro alla Family Run, in assoluta sicurezza. E ancora il verde dei colli che portano fino a Sant’Agata, le frazioni di Massa Lubrense colorate dal giallo dei limoni, l’arancio degli agrumi il verde di un paesaggio incantevole.

LA PANORAMICA – La Panoramica di 27 km partirà il 4 dicembre prossimo alle ore 9 con il colpo di pistola per i concorrenti chiamati a completare le proprie fatiche entro 4 ore. Anche questi atleti potranno darsi battaglia per un traguardo intermedio, il “Gran Premio Nastro Verde” assegnato al più veloce in transito sulla distanza della mezza maratona 21,0975km.

IL PERCORSO – Partenza nelle prime ore della mattina da corso Italia a Sorrento dove è previsto anche l’arrivo. La gara proseguirà fino ai colli di Massa Lubrense dove sarà effettuato il giro di boa il giro di boa per tornare a Sorrento. Il 3 dicembre a Positano anche una family run dedicata alle famiglie ed ai bambini.

“E’ stata definita la più bella gara invernale del mondo – sottolinea il patron della manifestazione Carlo Capalbo di Napoli Runing – Da un lato Capri e le meraviglie del Golfo, dall’altro la Divina Costiera con i paesaggi mozzafiato che portano verso Massa Lubrense. Da correre prima con gli occhi, poi con le gambe. E se qualcuno lo fa con una macchina fotografica ha perfettamente ragione. Conosciamo la bellezza di Sorrento, Positano e Massa Lubrense in estate. Vogliamo far conoscere l’ospitalità e l’accoglienza di questi straordinari territori anche in un periodo tradizionalmente non di altissima affluenza, prima delle festività di Natale. Ci piace pensare che questa gara sia un po’ la festa podistica che introduce al Natale”

Migliaia gli iscritti finora. C’è ancora tempo per partecipare ad una delle manifestazioni più affascinanti dell’inverno podistico: info@napolirunning.com

Napoli Running, progetto di espansione Europea supportato da RunCzech (1.2 milioni di corridori dal 1995), organizza una serie di eventi podistici nell’area metropolitana di Napoli con l’obiettivo di creare percorsi di qualità certificata da organizzazioni ed istituzioni nazionali ed internazionali (Aims, IAAF, Fidal, IAU, IUTA, EA). Entro il 2022, si prevede un totale di 25.000 partecipanti registrati, provenienti da tutta Italia e da 70 paesi diversi, per eventi competitivi e non competitivi, tra cui: La Panoramica, Sorrento-Massa Lubrense-Positano di 27 Km, Napoli City Half Marathon, Staffetta aziendale (10 Km +11,0975 Km), Family Run& Friends (2.5 Km), Il Bosco in Rosa (4 Km) ed altri eventi durante l’anno.

Napoli Running è per la sostenibilità ambientale promuovendo eventi che incoraggiano alle pratiche virtuose del riciclo della plastica. In occasione della Family Run& Friends della prossima Napoli City Half Marathon, l’iscrizione potrà essere pagata conferendo bottiglie in Pet interamente riciclabili e si potrà ottenere dei pettorali per partecipare alla gara.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments