NAPOLI – Diamo un calcio alla guerra!: questo lo slogan che l’Associazione UNION ha ideato per un grande evento di solidarietà di respiro nazionale, che si terrà lunedì 11 luglio 2022, alle ore 20:30, allo Stadio “Amerigo Liguori” (Viale Ungheria, 38), a Torre del Greco, in provincia di Napoli. Si tratta de La Partita del Sorriso, giunta alla sua seconda edizione, patrocinata dal Comune di Torre del Greco, nella persona del Sindaco Giovanni Palomba e del vicesindaco Enrico Pensati, fortemente voluta dall’Assessore allo Sport, Giuseppe Speranza, che ha affidato l’incarico al Presidente dell’Associazione, Ciro Torlo, di mettere insieme le sinergie necessarie per la sua realizzazione, e sostenuta da Antonio Colantuono, presidente della Turris, che fin da subito ha appoggiato questa giusta causa offrendo la sua piena disponibilità. Come nella scorsa edizione, saranno due le nazionali di calcio coinvolte, una composta da attori e da personaggi dello spettacolo l’altra da imprenditori campani, il cui presidente è il dott. Alessandro Gambino, che giocheranno una partita all’insegna del sorriso e della solidarietà. Schierate in prima linea tante personalità del mondo artistico nazionale, che stanno aderendo con entusiasmo per dare il proprio contributo ad una nobile iniziativa, ma anche associazioni terze che abbracciano il progetto, come la Caritas Decanale e Associazioni S.V. de Paoli. L’incasso sarà devoluto a favore dei corridoi umanitari, fornirà supporto ai cittadini ucraini in guerra e alle loro famiglie coinvolte, e sarà funzionale alla spedizione di materiale sanitario e generi alimentari. Iniziano già a circolare i primi nomi: Biagio Zurlo, tecnico di campioni della Boxe Vesuviana come la grande Irma Testa e il nuovo fenomeno Michele Baldassi, Alessandro Di Ruocco, il capitano della squadra degli imprenditori campani, mentre per la rosa della Nazionale del Sorriso al momento sono confermati Genny Scarpato, Ciro Ceruti, Marco Maddaloni, Davide Marotta, Alessio Gallo, Diego Laurenti, Ivan Boragine, Luca Riemma, Renato Biancardi, Roberto Olivieri, Cristiano Di Maio, Gianluca Di Gennaro, Emanuele Ceruti, Paco de Rosa e tanti altri che hanno dato la loro adesione, ma che non sveliamo ancora per non far perdere l’effetto sorpresa. Prima della partita ci saranno dei momenti musicali e di aggregazione con la cantante e attrice Anna Capasso, sempre sensibile agli eventi solidali, lo speaker radiofonico Il Conte Max, il dj Erick D’Urzo e il mitico Decibel Bellini, storico speaker del Calcio Napoli, dj, vj, autore e conduttore, capace di coinvolgere e di creare l’atmosfera adatta per ballare, cantare ed emozionarsi. Inoltre daranno un valido sostegno e scenderanno in campo contro la guerra il gruppo Ultras Corallino gli Hijos De Barrios. Ma non solo, ci saranno tanti altri artisti nazionali e internazionali per una voce che non ha confine, alla consolle scenderà in campo, direttamente da Radio DJ e M20 il Dj producer Get Far Mario Fargetta, che ha fatto la storia della dance music, con le note internazionali della pop singer Ivana Lola, che vanta prestigiose collaborazioni con Offer Nissim, dj di Tel Aviv, remixer di Madonna, presente in grandi eventi a Parigi, prodotta in America, a Los Angeles, dal producer Roberto Zincone. La Partita del Sorriso raccoglie e coinvolge in sé un’immensa rete di supporters, da Antonio D’Addio, responsabile della comunicazione, ad Alfonsina Longobardi, responsabile dell’ospitality e food, da Domenico Morra, Max Soria, Carlo Loffredo, Yuri Piccirillo, Davide Tatè, Tea Paolino e Miriam Novella, coordinatori dell’evento, all’avvocato Luigi Ascione, che cura la parte legale, ma anche giornalisti, fotografi, blogger, che sosterranno l’iniziativa attraverso i propri canali. Un ringraziamento anche a Saba Service, che trasformerà lo stadio in un’area concerto. La conferenza stampa si terrà il prossimo 4 luglio, alle ore 18.00, presso l’Hotel Poseidon di Torre del Greco, dove verrà svelato il cast completo dell’evento. L’Associazione UNION nasce con lo scopo di creare eventi socio-culturali a sostegno di organizzazioni No Profit presenti sul territorio. Il Presidente Ciro Torlo, da sempre impegnato nel sociale, si è prefissato il nobile obiettivo di realizzare momenti di alta aggregazione che vedono protagonisti i soggetti di fasce deboli raccogliendo fondi per il loro sostegno. L’associazione ha già realizzato eventi di grande rilievo sociale negli scorsi anni: la Partita del Cuore nel 2013, una giornata di gioia immemorabile per i Torresi, il cui incasso fu devoluto a favore dell’associazione Onlus Unitalsi; la Partita del Sorriso nel 2016, con la partecipazione di artisti del mondo dello spettacolo e imprenditori, il cui incasso fu devoluto all’associazione Onlus Il Gazebo Rosa, a favore delle donne e contro coloro che usano la violenza sui minori. Ancora, nel Natale 2016 la Union ha distribuito dolci e giocattoli in piazza Santa Croce di Torre Del Greco con ospiti del mondo dello spettacolo, donando un sorriso a più di 300 bambini.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments