NAPOLI – Arrivano i next gen azzurri alla Tennis Napoli Cup by Arnone. Mai così tanti, mai così forti in un solo torneo: Luca Nardi, 18 anni, e Matteo Arnaldi, 20 anni, ottengono le ultime due wild card per il tabellone principale del Challenger Atp che si disputata sui campi del Tennis Club Napoli da domani, 3 ottobre, fino a domenica 10 ottobre. Nardi e Arnaldi si aggiungono ai next gen già presenti nella entry list del torneo: Jacopo Berrettini (22 anni), Flavio Cobolli (19 anni) e Giulio Zeppieri (19 anni), tutti azzurri under 21. Un quintetto di talenti che cercano alla Tennis Napoli Cup by Arnone di conquistare punti Atp per scalare la classifica mondiale e di avvicinare i big italiani. Nardi a 18 anni ha già vinto 3 tornei internazionali ITF, a inizio 2021 era n.17 del mondo juniores ed è forse i baby talento più seguito tra i next gen azzurri. Arnaldi, 20 anni, ligure, in pochi mesi da zero ha scalato il ranking Atp fino a top 500.

Oggi alle 18 sarà sorteggiato il tabellone principale del torneo. Da domani via alle gare, con il primo turno delle qualificazioni. Al Tennis Napoli l’ingresso sarà gratuito fino a venerdì 8 compreso; il 9 e il 10 ottobre, ultimi due giorni di gare, l’ingresso sarà per tutti di 10 euro.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments