VELA

CAPRI – Straordinaria giornata di Vela a Capri in occasione dello svolgimento del “Trofeo Fabrizio Galli”, regata di classe Optimist. Organizzato dallo Yacht Club Capri quest’anno il Trofeo è stato inserito quale sesta prova del Campionato Zonale valido grazie alla volontà della quinta zona FIV che ha riconosciuto al circolo isolano le competenze necessarie per l’organizzazione di tale evento.

Quest’anno si è registrato un record di partecipanti, 71 tra ragazzi e ragazze di età inclusa da i 9 ai 14 anni, tutti iscritti alla Scuola Vela Gianni Lembo. Un’ intensa giornata trascorsa in mare nelle acque intorno all’isola per la regata di classe Optimist in vista del secondo appuntamento che si terrà il prossimo 18 novembre a Napoli, quando si disputerà la settima tappa del Campionato zonale organizzata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia, una partnership intrapresa tra i due circoli velici lo YCC Capri e il RYCC Savoia. Una delle prove che si svolgerà nelle acque napoletane sarà valida per l’assegnazione del Trofeo Galli. Un trofeo che il Presidente dello Yacht Club Capri Marino Lembo organizza ogni anno all’interno del campionato zonale ed è dedicato alla memoria di Fabrizio Galli, il figlio dell’Ing. Renato Galli socio e sostenitore di un socio del circolo velico caprese prematuramente scomparso.

Al termine dopo essersi complimentati con gli allievi della scuola vela il Presidente dello Yacht club Marino Lembo ha ringraziato il Sindaco di Capri Gianni De Martino, l’ingegnere Renato Galli socio e sostenitore della regata, alla Guardia Costiera, al Porto Turistico di Capri e lo staff dello Yacht Club Capri.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments