logo_pier

BCC_NAPOLI_banner_superiore

logo_pier

logo_natale

Sab21042018

Ultimo Aggiornamento05:00:00

Sport

SPORT: Luvo Barattoli Arzano affonda il Manfredonia

Da_sinistra_Guida_Campolo_e_CoppolaARZANO - Sei punti in tre giorni: la Luvo Barattoli Arzano chiude nel migliore dei modi la settimana regolando i conti nello scontro diretto con il Manfredonia. La gara non è stata esaltante come quella con il più quotato Volleyro e per avere la meglio all'Arzano è servito cinismo ed esperienza. "Sapevamo che era una gara difficile -spiega coach Collavini- le ragazze di Manfredonia sono venute qui con la consapevolezza che in caso di sconfitta per loro la retrocessione è praticamente certa. Hanno cercato di dare il massimo mettendoci in difficoltà e vincendo anche il primo set. Proprio all'avvio abbiamo pagato lo scotto di avere ancora nelle gambe la gara di mercoledì sera, poi tutto è filato per il verso giusto".

SPORT: Molinari Ponticelli, sconfitta per 3-0 ad Oria

ORIA  – Ancora una sconfitta per il Molinari Volley Ponticelli che cade ad Oria 3-0. Le biancoblù non riescono a superare l’ostacolo. Anche questa trasferta regala una giornata amara alla banda di coach Riccone che esce dal campo a testa alta. I parziali (25-18, 25-16, 25-18) evidenziano certamente ciò che sembra mancare a questa squadra.

SPORT: Luvo Barattoli Arzano vince in casa della Fiamma Torrese

Da_sinistra_Guida_Campolo_e_CoppolaTORRE ANNUNZIATA - Due punti d'oro per la Luvo Barattoli Arzano che viola il campo della Fiamma Torrese e compie un altro passo in avanti in classifica. Il derby non è la più semplice delle gare, tanti i fattori in grado di condizionarne l'esito. Colorata anche la cornice di pubblico che ha fatto da corona allo spettacolo offerto dai sestetti in campo.

SPORT: Molinari Ponticelli sbanca il campo del Terracina

TERRACINA - Eppur si muove. Una boccata d'ossigeno per la Molinari Ponticelli che approfitta della trasferta sul campo del fanalino di coda del campionato per mettere nel forziere una vittoria da tre punti.

SPORT: Sigma Aversa, prestazione da dimenticare al PalaJacazzi contro Cantù: sabato prossimo, con Ortona, l'ultima spiaggia

Aversa-Cant_1AVERSA – Il girone d’andata della Pool B di Serie A2 per la Sigma Aversa si chiude nel peggiore dei modi, con una sconfitta per 3-1 contro la Pool Libertas Cantù che rovina tutti i piani della società guidata dal presidente Sergio Di Meo. L’avversario, almeno sulla carta, non era dei più proibitivi ma la sfortuna e ancora una volta le assenze hanno condizionato la sfida di capitan Libraro e compagni. Serve subito voltare pagina perché ogni obiettivo è ancora possibile: sabato prossimo (3 marzo) alle 18 sarà ancora una volta il PalaJacazzi ad ospitare i guerrieri aversani. Arriva la Sieco Service Ortona: sarà l’ultima spiaggia.

SPORT: Luvo Barattoli Arzano strappa un punto all'Aprilia

Giusy_AstaritaARZANO- La Luvo Barattoli Arzano si ricorda di essere una big della serie B1 femminile e compie una piccola impresa in casa della corazzata Giovolley Aprilia. Un punto strappato in trasferta ad una delle migliori squadre di questo campionato è impresa degna di nota. Anzi con un pizzico di fortuna in più il sestetto di Paolo Collavini di punti ne poteva strappare tre.

SPORT: Molinari volley Ponticelli, dipartita a testa alta contro S.Elia Fiumerapido

IMG_20180217_174427NAPOLI  – Seconda sconfitta consecutiva in casa per Molinari Volley Ponticelli. Una netta dipartita che matura contro l’Assitec S. Elia Fiumerapido, al PalaVesuvio la partita termina con il punteggio di 0-3 in favore della squadra ospite.

SPORT: Luvo Barattoli Arzano affonda a Santa Teresa di Riva

Astarita_in_azioneARZANO -Il Santa Teresa di Riva conquista una convincente affermazione nello scontro diretto con la Luvo Barattoli Arzano. Il sestetto di Jimenez si impone senza soffrire più di tanto su di una squadra che ha perso di nuovo la retta via. La sosta ha fatto molto male alle ragazze della provincia napoletana che non riescono più ad esprimersi in campo.

SPORT: Sigma Aversa, che beffa a Gioia del Colle: sconfitta al tie-break. Ma i normanni restano attaccati alla vetta

Gioia_del_Colle_-_Aversa_3GIOIA DEL COLLE – Una battaglia di due ore e 8 minuti che ha premiato i padroni di casa della Gioiella Micromilk Gioia del Colle: la Sigma Aversa ha lottato su ogni pallone arrendendosi solamente ai vantaggi del tie-break. Una partita tiratissima che ha visto i normanni andare avanti addirittura 2-1 nel conto dei set ma poi la formazione del presidente Sergio Di Meo ha subito la rimonta dei pugliesi che prima hanno vinto (agevolmente)

Musica

JA Teline IV

Piaceri e Profumi

JA Teline IV

Viaggi

JA Teline IV

Sesso

JA Teline IV

Libri & Poesie

Avatar