10.9 C
Napoli

La Nuova Orchestra Scarlatti alla Certosa di Capri

-

CAPRI – Un concentrato di suggestioni musicali nei due appuntamenti concertistici del 6 e 30 aprile 2024, che vedranno la Nuova Orchestra Scarlatti esibirsi nel Chiostro piccolo della Certosa di San Giacomo a Capri, organizzati dalla Direzione regionale Musei Campania in collaborazione con la Nuova Orchestra Scarlatti e con il sostegno dell’Associazione L’Oro di Capri.
Sabato 6 aprile alle 17.00, sarà la volta di “Le Stagioni di Vivaldi e Piazzolla”: un suggestivo confronto tra l’estro appassionato delle Quattro Stagioni di Vivaldi, paesaggi sonori dall’inesauribile fascino, e le Quatro Estaciones porteñas in cui Astor Piazzolla, il mago del ‘tango nuevo’, raccogliendo idealmente la sfida del Prete Rosso, passa dall’orizzonte veneziano al mare di Buenos Aires e mescola passioni e struggenti nostalgie argentine a citazioni vivaldiane. Solista, accanto alla Nuova Orchestra Scarlatti, un giovane talento napoletano, il violinista Riccardo Zamuner.
Martedì 30 aprile, sempre alle 17.00 con “Breve viaggio musicale intorno al mondo” il cielo internazionale di Capri farà da sfondo ideale a una variopinta antologia di musiche dal mondo, da Rossini al jazz, dalla Napoli di Paisiello alla Vienna di Strauss, dalla Grecia di Zorba alla Spagna di Carmen, da un canto egiziano a una notte di luna cinese.
La Nuova Orchestra Scarlatti nasce a seguito dello scioglimento dell’Orchestra Scarlatti RAI, debuttando il 21 marzo 1993 all’Auditorium RAI di Napoli. A partire dal 1994, è presente sul territorio napoletano e campano con eventi e rassegne periodiche. L’orchestra ha tenuto numerosi concerti in importanti centri italiani ed esteri, da Roma a Milano, da Ginevra a Berlino, da Copenaghen a Stoccolma, da Gerusalemme a Beirut, da Mosca a Pechino, con un repertorio spaziante dalla musica barocca alla contemporanea.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x