10.7 C
Napoli

Massimo Bisotti taglia il nastro della XXVII edizione della rassegna letteraria “Ischia libri d’A…Mare”

-

ISCHIA – Sarà Massimo Bisotti a tagliare il nastro della XXVII edizione di “Ischia libri d’A…mare”, la rassegna letteraria organizzata dall’Associazione Culturale Mare, Sole e Cultura in collaborazione con il Comune di Lacco Ameno e l’Albergo della Regina Isabella, quest’anno dedicata al tema “Passaggi”.

Lunedì 17 luglio, alle ore 21.30, in Piazza Santa Restituta (Lacco Ameno – Ischia), l’autore “La luna blu” (Mondadori) insieme a Gianni Ambrosino, Direttore TG Canale 21, darà vita ad una serata dal tema “Controcuore”.

Dice una leggenda che se non riesci a dormire la notte è perché sei sveglio nel sogno di qualcun altro. Io credo che, se una persona entra nei tuoi sogni durante le tue notti, è entrata già nei tuoi giorni a tua insaputa. E tu non ripulire la mente, se al mattino ti svegli da un sogno a metà. I sogni che tornano sono il tuo destino.

Meg si è convinta di non essere fatta per l’amore. Di fronte al mondo, ha imparato a recitare la parte di chi lo cerca e non lo trova mai. La verità è che quello di cui ha sempre sentito la mancanza, fin da quando era una bambina abbandonata dal padre e trascurata dalla madre, la spaventa, e la solitudine è diventata per lei più accettabile della paura di un rifiuto. Ma una notte accade qualcosa di inaspettato. Meg abbassa le difese e un uomo misterioso, dal volto indefinito, le sussurra parole che aprono un varco nella sua armatura. È lui a insegnarle che “controcuore non si può andare”: ai sentimenti è inutile opporsi e fare resistenza.

Ma George – questo è il suo nome – non è reale. Le fa visita in sogno, mentre oltre la finestra splende una luna incandescente, di un blu quasi elettrico che lascia senza fiato. Da quella notte, Meg si addormenta ogni sera con la speranza di ritrovarlo, e quegli appuntamenti onirici finiscono per travolgerla al punto da farle perdere il contatto con la realtà. A nulla valgono le parole di Melissa, l’amica che le è accanto da sempre, e i suoi tentativi di ricondurla con i piedi per terra. Eppure quello di Meg non è solo un sogno.

Perché George non è il frutto della sua fantasia e del desiderio inconfessato di amare ed essere amata. George è reale, ma solo tra le pagine di un libro. Qualcuno ha scritto di lui, ne ha fatto il protagonista di un romanzo, e ora Meg deve capire come sia possibile che quest’uomo abbia travolto il suo inconscio, dal momento che quel libro lei non lo ha mai letto. L’unico modo è mettersi in cerca di quelle pagine e del suo autore.

Dieci anni dopo il sorprendente esordio, torna in libreria, in una nuova versione aggiornata e arricchita di capitoli inediti, il romanzo con cui Massimo Bisotti ha inventato un nuovo modo di scrivere d’amore, mai controcuore.

La rassegna prosegue lunedì 24 luglio, ore 21.30, in Piazza Santa Restituta (Lacco Ameno – Ischia) con Stefano Zecchi, autore di “In nome dell’amore” (Mondadori) e Emiliano Scalia autore di “Nero” (Bookabook).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x