11.9 C
Napoli

Da oggi è aperto il “Palaparking”

-

SAN GIORGIO A CREMANO – Da oggi è aperto il “Palaparking”, parcheggio interrato realizzato nell’area sottostante al Palaveliero.

100 nuovi posti auto. Previste tariffe agevolate e abbonamenti.

https://www.facebook.com/Zinnosindaco/videos/744006943876405

“Cari concittadini, è aperto da oggi il “Palaparking”, il parcheggio pubblico realizzato al primo piano interrato della piastra di copertura del Palaveliero.
All’interno della struttura che abbiamo inaugurato oggi alla presenza degli amministratori, dei cittadini e delle forze dell’ordine, vi sono 100 posti auto; una risorsa in pieno centro per i cittadini, i fruitori delle attività commerciali e servizi del nostro territorio e per i docenti che ogni giorno lavorano nella cosiddetta “cittadella scolastica”, ma anche una reale opportunità per decongestionare il quotidiano traffico cittadino.
Il Palaparking è aperto 24 ore su 24, con ingresso da via Salvator Rosa ed uscita da via Galdieri.
La sosta sarà a pagamento secondo le seguenti tariffe:
– tutti i giorni, dalle 8.00 alle 16.00 tariffa unica mattutina: 3 euro;
– dalle 16:00 alle 22:00: 1 euro all’ora;
– dalle 22:00 alle 08:00: tariffa unica notturna: 5,00 euro;
Vi è inoltre la possibilità di accedere ad abbonamenti settimanali e mensili alle seguenti tariffe agevolate:
– dalle 08:00 alle 16:00, nei giorni feriali sono previsti abbonamenti settimanali (in numero massimo di 50 posti) per docenti – commercianti e dipendenti comunali, al costo di 10,00 euro;
– in fascia notturna, abbonamenti mensili (con opzione prioritaria ai residenti) al costo di 50,00 euro e settimanali al costo di 15,00 euro.
La gestione del parcheggio è stata affidata al concessionario del Palaveliero in virtù della specificità della struttura e della sua pertinenzialità all’impianto sportivo adiacente.
Per questo oggi all’inaugurazione erano presenti anche Massimiliano Palmentieri e Ciro Amabile che ringrazio per aver lavorato in piena sinergia con l’amministrazione aprendo, insieme, un importante luogo di servizio pubblico per la nostra comunità.
Il concessionario corrisponderà un canone annuo all’ente, si farà carico della manutenzione dell’impianto e della sicurezza ed ha già dotato l’area di un impianto di videosorveglianza.
Continuiamo a costruire. Insieme”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x