paganelli

SAN GIORGIO A CREMANO – Quarta edizione dell'”Amore si muove”, manifestazione di solidarietà ideata e condotta dal professore ed artista Alberico Lombardi per raccogliere fondi per associazioni che operano nel campo delle diverse abilità.

Ieri sera a Portici, al teatro Roma, una serata ricca di emozioni che ha visto protagonisti artisti come Elisabetta D’acunzo, Gioia MIale, Giulia Ligorio e i musicisti Aniello Palomba e Piero Castiglione e tantissimi ragazzi.

Madrina della serata la professoressa Teresa Esposito, coadiuvata dal Dirigente Scolastico Antonietta Castigliano che ha presentato sul palco una poesia sulla disabilità tratta dal suo libro di prossima uscita.

Ad aiutare il professore nella conduzione della serata due ragazze speciali Emanuela Nuzzolese e Giuseppina Parente.

Un appuntamento nato per sostenere in questa edizione “Andare oltre onlus” e “Associazione Pestalozzi”.
L’evento è stato patrocinato dal Comune di Portici e dalla Regione Campania Asl Napoli Sud.

Ospite d’onore della serata la giovanissima Federica Paganelli, la giovane sangiorgese affetta da atrofia muscolare spinale protagonista di un cortometraggio che racconta la sua storia e quella di tantissimi altri ragazzi affetti da questa terribile patologia. Assieme a Federica, ospite d’onore anche Giulia Sauro, brillante ragazza down laureatasi la scorsa primavera con 110 e lode in Scienze Politiche.

Pubblicato da Federica Paganelli su Martedì 11 dicembre 2018

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments