AFRAGOLA – Sono partiti oggi i controlli sui passeggeri in arrivo alla stazione di Napoli Afragola da parte dei sanitari dell’Asl Napoli 2 Nord. Oggi, infatti, è il primo giorno in cui allo scalo ferroviario napoletano hanno ricominciato a fermarsi i treni ad Alta Velocità.

Come previsto dall’Ordinanza della Regione Campania, a tutti i 230 passeggeri arrivati nella giornata di oggi è stata misurata la temperatura corporea. Due tra essi, avendo una febbre superiore a 37.5°, sono stati sottoposti al test rapido, risultando poi negativi.

Qualora fossero risultati positivi al test rapido, l’equipe medica dell’ASL Napoli 2 Nord avrebbe effettuato l’esame del tampone immediatamente, in un ambiente appositamente dedicato. ​

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments