metronapoli

NAPOLI – Il Ministero dei Trasporti ha nominato la commissione finale che dovrà effettuare le prove statiche e dinamiche tese al nulla osta dell’ingresso in servizio dei nuovi treni della Linea 1 della Metropolitana di Napoli. La commissione è composta da tre persone: un funzionario del ministero dei trasporti, un funzionari dell’Ustif che ha seguito la prima parte dei test per l’istruttoria e un delegato dell’Anm. La commissione è al lavoro già da oggi sulle prove statiche che dovrebbero durare una settimana. Anm ha ricevuto finora cinque treni nuovi dalla Caf, l’azienda spagnola che ha vinto il bando e sta costruendo i mezzi. Le prove si fanno su uno dei treni, detto “testa di serie”, sui successivi treni le prove le faranno due funzionari Ustif e il delegato Anm.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments