NAPOLI – Parte oggi a Napoli la somministrazione della terza dose “booster” di vaccino anti covid per tutti i cittadini di oltre 80 anni.

Lo annuncia l’Asl Napoli 1, comunicando che si potrà ricevere nei Centri Vaccinali di Mostra d’Oltremare e Fagianiera, in quello dell’isola di Capri, nei Distretti Sanitari di base, dai Medici di Medicina Generale e nelle farmacie.

La terza dose sarà somministrata con i vaccini Pfizer e Moderna, in linea con la Circolare del Ministero della Salute del 27 settembre 2021 e con gli indirizzi del Governo regionale.

Da oggi, quindi, anche i cittadini di oltre 80 anni potranno presentarsi senza prenotazione per ricevere la somministrazione della terza dose a condizione che siamo trascorsi almeno 6 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario.

La somministrazione potrà avvenire – senza prenotazione – in questi hub: Centro Vaccinale Mostra d’Oltremare e in Fagianeria a Capodimonte dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 18, nel Centro Vaccinale di Capri il venerdì dalle 9 alle ore 16 e nei centri vaccinali dei distretti di base cittadini.

Gli stessi Centri Vaccinali continuano anche a somministrare senza prenotazione le terze dosi addizionali per i cittadini che presentano le condizioni previste dalla Circolare del Ministero della Salute del 14 settembre 2021.

Continuano intanto anche le somministrazioni della prima e della seconda dose, sempre senza prenotazione e le ulteriori giornate di Open Day “Viva la scuola” dedicate al personale scolastico e agli studenti.

L’Ordine dei Medici-Chirurghi-Odontoiatri di Napoli e l’ASL Napoli 1 Centro, in collaborazione tra loro, e grazie alla disponibilità offerta da numerosi Medici (volontari) in pensione, hanno organizzato un numero verde a disposizione della cittadinanza, che fornisce riscontro a possibili quesiti di natura strettamente medico-scientifica. (ANSA).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments