20131028-092323

NAPOLI – Scioperano a tempo indeterminato i lavoratori delle Terme di Agnano, da mesi senza stipendio con un incerto futuro occupazionale. Uiltucs, Fisascat e Filcams chiedono un intervento immediato del Comune di Napoli.

”Da mesi – affermano Rino Strazzullo e Giuseppe Silvestro della Uiltucs – il Comune sapeva di questa situazione e l’Azienda Terme aveva chiesto di far partire il bando per un prestito obbligazionario che poteva aiutare a recuperare fondi per gli stipendi, ma a tutt’oggi il Comune non si è espresso.Intanto, oltre 70 famiglie da tre mesi non hanno ricevuto nessun emolumento.

{youtube}LtyRyVt9Hqg{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments