polizia-forcella-napoli-notte-720x332

NAPOLI – Spacciava comodamente dalla finestra di casa Luigi Nocerino, pregiudicato di appena 20 anni, sorpreso ed arrestato nella notte dagli agenti della sezione Volanti  del Commissariato P.S. San Giovanni-Barra, collaborati da quelli del Commissariato di Polizia Ponticelli.

 I poliziotti nel transitare in Via Villa San Giovanni, all’altezza del lotto D, hanno notato in strada un uomo che, avvedutosi della loro presenza, lasciava cadere a terra un piccolo involucro.

L’uomo, residente poco distante, è stato fermato e controllato dagli agenti che riuscivano a recuperare l’involucro di cui si era disfatto, contenente marijuana.

Gli agenti hanno accertato che la sostanza stupefacente era stata acquistata presso l’abitazione di Nocerino, ubicata nel cortile a piano terra.

Immediata la perquisizione nell’abitazione del 20enne che, benché negasse il possesso di sostanza stupefacente, il forte odore acre della marijuana, sprigionatosi dalla camera da letto, lo smentiva subito.

I poliziotti, infatti, recuperavano all’interno di uno zainetto, droga per il confezionamento di almeno una cinquantina di dosi.

Lo spacciatore è stato arrestato, perché responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto alla Casa Circondariale di Poggioreale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments