I roghi tossici di rifiuti sono in diminuzione! (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Oggi, presso la Prefettura di Napoli, l’Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi di rifiuti, i sindaci dei comuni di: Napoli, Afragola, Maddaloni, Marcianise, il Commissario straordinario del comune di Nola e il direttore di Tronco di Cassino della società Autostrade per l’Italia, hanno sottoscritto il “Documento di intenti per la collaborazione e il monitoraggio del fenomeno e dell’abbandono illecito dei rifiuti”.

    Con questo documento, la società Autostrade e i comuni della Terra dei Fuochi si impegnano a collaborare e a sostenere azioni di contrasto del fenomeno dei roghi di rifiuti.

    L’iniziativa, promossa dall’incaricato, si inserisce nel quadro delle attività già in essere con tali Comuni, dove sono stati istituiti, recentemente, i presidi dedicati dei militari dell’Esercito.

    Particolare interesse assume, tra le altre, la clausola con la quale società Autostrade potrà mettere a disposizione, in aree del territorio significativamente esposte all’abbandono e all’incendio di rifiuti, strumentazioni di videosorveglianza per le specifiche attività di controllo delle Polizie locali.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments