Stadio-Collana-Napoli

NAPOLI – “Ferrara e Cannavaro, che hanno messo il loro volto prima che i loro soldi sul progetto di riqualificazione del Collana, intervengano personalmente per accelerare i tempi e arrivare al più presto alla messa in sicurezza dell’impianto collinare e all’avvio dei lavori”.

A lanciare l’appello i Verdi, con il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e il consigliere comunale Marco Gaudini, per i quali “il rischio di cedimento dell’intonaco delle parti esterne del Collana, evidenziato da Il Mattino, deve spingere i responsabili della Giano ad accelerare le operazioni di valutazione in corso per prendere possesso al più presto dell’impianto”.

“Possibile che ci sia bisogno di tutto questo tempo per prendere possesso di un impianto sportivo per il quale hanno portato avanti battaglie legali per mesi?” si chiedono Borrelli e Gaudini per i quali “è necessario che Ferrara e Cannavaro tornino a farsi vedere e a confrontarsi con gli atleti e le associazioni sportive che utilizzavano il Collana e vogliono tornare nell’impianto al più presto. Così come si sono presentati davanti a fotografi e cineoperatori per presentare il progetto di riqualificazione, si presentino anche ora per spiegare quando hanno intenzione di prendere possesso dell’impianto e quando inizieranno i lavori per la messa in sicurezza e per la riqualificazione”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments