NAPOLI – Nottata di controlli nella movida della zona baretti di Chiaia e nel centro storico per i carabinieri della compagnia centro.

Durante le operazioni, effettuate con i militari del reggimento Campania, è stato denunciato un 31enne napoletano poiché trovato in possesso di un coltello a serramanico.

L’arma era nascosta nel sottosella del suo scooter.
Analoga sorte per un 21enne di Napoli che aveva, anche lui nel sottosella, un’asta metallica contundente lunga 44 centimetri. Le armi sono state sequestrate.

Non si ferma il contrasto al fenomeno del parcheggiatore abusivo con 4 persone denunciate con recidiva nel biennio.

Allerta massima per i ragazzini indisciplinati sullo scooter: sono 6 i mezzi sequestrati per mancato uso del casco.

Nel centro storico, invece, i militari hanno sanzionato 11 giovanissimi centauri che sono stati fermati a bordo dei loro scooter mentre percorrevano l’area pedonale di piazza Dante.

Due i pregiudicati denunciati per evasione perché trovati, senza alcuna autorizzazione, all’esterno delle loro abitazioni.

Segnalati alla prefettura per uso di stupefacenti 7 ragazzi.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments