Tarantina, presidio di solidarietà ai Quartieri dopo lo sfregio al murale (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Il volto della Tarantina, storico femminiello napoletano, simbolo della cultura popolare partenopea torna sul murale a lei dedicato a vioa Concezione a Montecalvario.

    L’opera di street art “Tarantina Taran” dell’artista-madonnaro Vittorio Valiante era stata vandalizzata lo scorso sabato, cancellando il viso e aggiungendo la scritta “Non è Napoli”.
    Il murale sarà ripristinato in tempi brevi.

    Nel frattempo, Valiante ha sistemato simbolicamente uno stencil del viso della Tarantina su quello annerito.

    In molti si sono dati appuntamento ieri pomeriggio davanti all’opera, insieme alla stessa “Tarantina”, Daniela Falanga e Ileana Capurro, presidenti rispettivamente di Arcigay e Associazione Transessuale Napoli e gli assessori Nino Daniele e Monica Buonanno.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments