All’ex Ospedale Pace la mostra “Pianeta Pandemia” (VIDEO)

0

NAPOLI – Le più importanti malattie infettive e i rimedi più efficaci per affrontarle.

E anche, la pratica vaccinica attraverso i secoli fino al Covid, con un focus sul vaiolo e sulla scoperta della penicillina ad opera del napoletano Vincenzo Tiberio, precursore di Fleming.

E’ l’itinerario della mostra ‘Pianeta Pandemia. Storie virali di contagi e rimedi, inaugurata nell’ex Ospedale della Pace in via dei Tribunali a Napoli.

La mostra è a cura del Museo delle Arti Sanitarie e Storia della Medicina di Napoli, che si trova nel Complesso dell’Ospedale degli Incurabili dell’ASL Napoli 1 Centro.

Un itinerario tra oltre cento pannelli didascalici che raccontano la storia della lebbra, peste, sifilide, vaiolo, fino ad Aids, Sars, Ebola, Covid.

Tra gli oggetti anche lancette per la vaccinazione di varia foggia in uso a cerusici, meccanismi perfetti con lame nascoste a scatto. Inoltre, una sezione dedicata alla pratica vaccinale del vaiolo.

A vistare gli spazi espositivi il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, il direttore generale dell’Asl Napoli 1, Ciro Verdoliva, il presidente della IV Municipalità Maria Caniglia e il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments