NAPOLI – Giovedì 2 marzo alle ore 10,00, presso la sala Burri del Museo e Real Bosco di Capodimonte, saranno presentati i risultati della VI edizione di “Un Bosco Reale per Tutti”. Un programma di iniziative che ha lo scopo di offrire a ragazzi con disturbo dello spettro autistico e\o disabilità cognitiva, dell’area metropolitana di Napoli, opportunità sociali inclusive attraverso la realizzazione di attività ludico-motorie-educative, visite museali e momenti di sollievo per le famiglie. Il progetto è ideato e realizzato dalla Cooperativa Sociale il Tulipano, attraverso Tulipano Art Friendly, in collaborazione con l’ufficio di didattica del Museo e Real Bosco di Capodimonte e finanziato con il contributo economico della Fondazione Banco Napoli.

“I luoghi della cultura – dichiara Giovanni Minucci di Tulipano Art Friendly – risultano essere, se strutturati e con il coinvolgimento di personale formato, un’opportunità unica di apprendimento, socializzazione e inclusione per famiglie, scuole e associazioni di persone con autismo e\o disabilità cognitiva, unitamente ai loro amici e familiari. La visita al Real Bosco di Capodimonte diviene, in modo spontaneo, occasione di inclusione e di accoglienza per tutti, nessuno escluso, e da aprile saremo pronti a dare il via alla settima edizione del progetto ‘Un Bosco Reale per Tutti’ – ha precisato Minucci –  che ha rappresentato, inoltre, anche un’opportunità di tirocinio e inserimento lavorativo di un giovane adulto, che da utente\partecipante oggi è impegnato come educatore nella compagine del Tulipano”.

Nel corso del seminario verranno illustrate le attività realizzate e gli obiettivi raggiunti dal 2017 al 2022. “Un Bosco per Tutti” è un progetto oggi riconosciuto come buona prassi, validato dal lavoro di ricerca e dalle pubblicazioni scientifiche del Dipartimento di Scienze Motorie e del Benessere dell’Università Parthenope di Napoli e del Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali dell’Università Federico II di Napoli. Un modello di fruizione dei luoghi della cultura e di inclusione dove i concetti di benessere, bellezza e persona trovano la loro sintesi in azioni concrete “Per e Con i ragazzi” e le loro famiglie.

 

Parteciperanno:

Sylvain Bellenger – Direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte

Giovanni Minucci – Cooperativa Il Tulipano

Luisa Varriale – Dipartimento DiSEGIM e DiSMeB Università degli Studi di Napoli Parthenope

Carmela Bravaccio ed Emilia Sarnataro – Dipartimento Scienze Mediche Traslazionali Università Federico II di Napoli Fulvia Borrelli Presidente dell’Associazione Famiglie in Rete

Rosaria Giampetraglia – Vicepresidente della Fondazione Banco di Napoli

Luca Trapanese – Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments