napoli_teatro_trianon

NAPOLI – Ha debuttato in prima assoluta al teatro Trianon Viviani, “Lido per mari unici”, uno spettacolo di Francesca Morgante nell’ambito della sezione Osservatorio del Campania Teatro Festival.

È estate. Lei, così si chiama la protagonista, ha avuto una giornata difficile. Una volta tornata a casa, si addormenta, e in sogno prende vita lo stabilimento balneare della sua mente. “Lido per mari unici” è un coro tragicomico messo in battuta da un solo corpo. “L’uomo è natura onirica (…) Per questo la strada per eccellenza che porta l’uomo a ritrovare la sua essenza è quella del sogno”, come scritto da Resnik. Una decina fra coprotagonisti e comparse, si avvicendano dall’inizio alla fine del racconto. Le scene sono di Vincenzo Fiorillo e Paolo Iammarrone, le musiche di Ivo Parlati.

LEGGI ANCHE
https://videoinformazioni.com/

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments