BARRA – Iniziativa del Centro Ester in favore dei bambini del Kenya. Il nuovo anno dell’Associazione sportiva di Barra si apre con una importante iniziativa sociale fortemente voluta dal presidente Pasquale Corvino.

Nei primi giorni dell’anno il patron è volato nel Paese africano per mettere le basi per costruire una scuola ed uno spazio per consentire a 160 bambini di un villaggio di poter praticare gratuitamente anche lo sport.

“Da sempre ci prodighiamo per essere al fianco di quanti hanno più difficoltà per accedere a quello che dovrebbe essere una cosa normale per ogni bambino. Con questo progetto abbiamo l’occasione di farlo, vogliamo offrire a questi bambini l’occasione di fare sport gratuitamente. Doneremo loro anche i kit sportivi completi e accoglieremo ogni richiesta per consentire la pratica di ogni disciplina”.

In Kenya la disparità nella distribuzione della ricchezza costringe metà della popolazione a vivere sotto la soglia di povertà.  L’assenza di adeguate strutture umanitarie non aiuta. Nelle zone più remote la pratica sportiva è praticamente nulla, ecco perché iniziative come questa sono assolutamente indispensabili.

“A dare manforte all’operazione Centro Ester Kenya ci sono gli imprenditori Danilo Pozone e Sergio Spinosa che hanno accettato con entusiasmo di essere parte attiva di questo progetto” conclude Pasquale Corvino.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments