NAPOLI – E’ in rotazione radiofonica e sulle piattaforme digitali ‘Messico 86’, il nuovo singolo del cantautore Frankavilla. Dopo l’ottimo riscontro ottenuto con i brani “Due Settimane” e “Un pianeta che non c’è”, Frankavilla continua a consolidare la sua posizione con un progetto che parte da questo brano e che sarà incluso nel suo primo ep, in uscita nel 2024.

Il nuovo singolo, “Messico 86”, è un viaggio emozionante attraverso i ricordi magici e indelebili vissuti durante i mondiali del 1986, un’epoca in cui il calcio e l’arte si fondono in un unico spirito di passione e determinazione. Inspirato dall’indimenticabile pibe de oro, Diego Armando Maradona, Frankavilla intreccia la sua storia personale con il sogno collettivo di quel periodo, catturando l’essenza di un’epoca intrisa di speranza e trionfo. Il brano si distingue per la sua autenticità e immediatezza, incanalando l’energia dell’artista in un messaggio potente che invita gli ascoltatori a non smettere mai di credere nei propri sogni. Attraverso versi toccanti, l’artista pugliese condivide la sua ammirazione per Maradona e il suo impatto motivante sulla sua giovinezza, dimostrando che anche le favole possono diventare realtà.
Frankavilla si conferma come un artista poliedrico capace di coniugare le sue radici pugliesi con temi universali, creando una musica che tocca le corde emotive dell’ascoltatore. Il nuovo progetto dell’artista è realizzato dall’etichetta discografica indipendente Beat Sound in collaborazione con Automotive Group di Giuseppe Palanga.

Raffaele Francavilla si è avvicinato alla musica in tenera età grazie alla passione della sua famiglia, sia di suo padre, un vigile urbano con la passione per il canto, che di suo zio, talentuoso cantautore scomparso proprio durante il festival di Castrocaro. Dopo numerosi live in giro per la penisola, ha preso parte a varie manifestazioni musicali. Nel 2005 ha partecipato al “Festival di San Marino”, ottenendone la vittoria. Questo successo gli ha permesso di partecipare al “Tim Tour”, manifestazione itinerante sponsorizzata dalla compagnia telefonica, nella quale si classifica al terzo posto, tra i numerosi artisti emergenti in gara. A questa, successivamente, ha fatto seguito la partecipazione al “Coca Cola Live” su MTV. Nel suo percorso artistico ha avuto modo di collaborare anche con importanti nomi della musica italiana.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments