NAPOLI – Un libro inchiesta che mette in fila una serie di fatti, testimonianze e racconti su commerci illeciti di armi, affari milionari e interessi politici ed economici che si incrociano con quelli delle massonerie, delle criminalità organizzate e di servizi segreti.

E’ il libro “Pecunia non olet”, scritto da Alessandro Da Rold, cronista di cronaca giudiziaria, presentato ieri alla Feltrinelli di Napoli.

Accanto all’autore padre Alex Zanotelli, l’ex direttore di Finmeccanica per l’Africa subsahariana Francescomaria Tuccillo, che è anche uno dei testimoni su cui si basa il libro stesso.

Nella pubblicazione viene raccontata la rete d’affari di Finmeccanica in Africa e parallelamente si ripercorre la storia di un soggetto come Vito Roberto Palazzolo, arrestato dopo una lunga latitanza nel 2012.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments