NAPOLI – Si rinnova l’apertura alla cultura del territorio da parte dell’istituzione francese a Napoli con il nuovo ciclo di conferenze/incontri sulla lingua napoletana promossi ed organizzati dall’Associazione napoletana LAZZARI.

La novità è che questo nuovo ciclo di incontri è promosso dal Consiglio d’Europa di Strasburgo nell’ambito degli eventi previsti per la “Giornata Europea delle Lingue” (26 settembre) come anche pubblicato sul sito web istituzionale.

15 incontri a decorrere dalla conferenza iniziale di presentazione che si terrà lunedì 3 ottobre 2022, dalle ore 18, alla quale seguiranno le 14 lezioni cadenti sempre di lunedì (10, 17 e 24 ottobre – 7, 14, 21, 28 novembre – 5, 12, 19 dicembre – 9, 16, 23, 30 gennaio 2023).

Le lezioni saranno tenute da Davide Brandi, presidente de I Lazzari (Vice-presidente dell’Alliance Europèenne des Langues Régionales con sede in Provenza) e non mancheranno gli interventi di vari artisti che proporranno canzoni, musiche, danze sia napoletane che francesi.

Il formato sarà sempre molto accurato, partendo dalla storia della lingua per spaziare alla fonologia, dall’ortografia alla semantica, dalla morfologia alle divertenti e pratiche esercitazioni su schede didattiche elaborate ad-hoc proprio da Davide Brandi.

Al termine del ciclo, a tutti i partecipanti verrà rilasciato l’attestato di partecipazione fornito proprio dal Consiglio d’Europa.

L’intero corso è gratuito (si richiede solo un minimo contributo di € 20 per l’Associazione Lazzari a copertura delle spese dei materiali didattici e delle stampe degli attestati).

TUTTI POSSONO PARTECIPARE prenotandosi PRESSO L’INSTITUT FRANCAIS DI NAPOLI,

al numero 081 761 62 62 (selezionando «accoglienza»)
oppure contattando I Lazzari al numero 331 89 23 006 o all’e-mail: associazionelazzari@gmail.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments