ACERRA – Presentazione del documentario “Inside Tunisia” del regista Alessandro Scillitani.

Mercoledì 7 settembre 2022, alle ore 18.30, ad Acerra (Napoli) presso il Castello Baronale, “Sala dei Conti”, in Piazza Castello n.20 , sarà presentato il documentario “Inside Tunisia”, realizzato dal regista Alessandro Scillitani (trailer: https://www.youtube.com/watch?v=FAPzHBPUQ8o ).

Il documentario – realizzato all’interno del progetto CUDIMHA (Curriculum Development: An Innovative Master in History and Archaeology) coordinato dall’Università degli Studi del Molise – racconta la ricchezza storica e archeologica della Tunisia e il valore universalmente riconosciuto del suo patrimonio composto da miti, storie, antichi mestieri e siti archeologici e culturali inestimabili, come i sette luoghi ricompresi nella Lista del Patrimonio Culturale mondiale dell’UNESCO.

Il progetto CUDIMHA vede il coinvolgimento di 9 partner internazionali ed è frutto di una speciale cooperazione con la Tunisia realizzata grazie ai finanziamenti dell’European Education and Culture Executive Agency (EACEA) all’interno del programma Erasmus+ dell’Unione europea. Punto centrale del progetto è stato lo sviluppo e l’erogazione di un Master che, nel corso dell’anno accademico 2020-2021, ha offerto a 85 studenti tunisini ed europei la possibilità di frequentare un percorso di formazione innovativo e di acquisire conoscenze e strumenti specialistici all’interno dell’area della Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Culturale del Mediterraneo.
L’evento vanta, inoltre, molteplici patrocini istituzionali tra cui quello della rivista scientifica a carattere interdisciplinare NuovoMeridionalismoStudi, dell’Associazione Assarmatori e della sua società di scopo Oltremare – Servizi Integrati per lo shipping e, in modo particolare, del Comune di Acerra. Difatti anche la location, non è stata selezionata a caso in quanto il Comune di Acerra conta una ricca presenza multietnica entro il proprio territorio e circoscritta soprattutto nell’area a ridosso del centro storico e del Castello Baronale. In particolare la comunità tunisina ad Acerra risulta essere la quarta a livello regionale per numero di residenti, pari a circa il 3% della popolazione locale.
Dopo l’indirizzo di saluto del sindaco di Acerra, Tito d’Errico, seguiranno gli interventi di Giuliana Fiorentino, Coordinatrice del Progetto CUDIMHA e Presidente del Corso di laurea in Scienze della Comunicazione UniMol, e di Alessandro Scillitani, regista del documentario “Inside Tunisia”. Modera l’incontro Giuseppe Di Palo, referente della Oltremare – Servizi integrati per lo shipping (società di scopo di Assarmatori).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments