CASTELLAMARE DI STABIA – Stabia Renatas è pronta a concedere il bis. Dopo lo straordinario successo dello scorso week-end a Villa San Marco, l’organizzazione dell’evento si sposta a Villa Arianna, location speciale che appena qualche giorno fa ha attirato l’attenzione di tantissimi curiosi per la scoperta di un serbatoio di epoca romana. L’appuntamento è per sabato 29 e domenica 30 ottobre. “Stabia Renatas” è un progetto che, attraverso una serie di percorsi teatralizzati, punta a valorizzare la bellezza delle Ville di Stabia. Finanziati dalla Scabec, organizzati dalla Fondazione del Parco dei Monti Lattari guidata dalla presidente, avvocato, Mariella Verdoliva, in collaborazione con Campania By Night gli eventi sono patrocinati da Regione Campania, Parco Archeologico di Pompei, Liceo Classico Plinio seniore di Castellammare di Stabia. Spettatori e turisti entusiasti per la produzione affidata alla Fondazione Monti Lattari, in collaborazione con Piccola Città Teatro e Vocazioni Creative. Agli spettacoli parteciperanno anche gli studenti del Liceo Classicio Plinio di Castellammare. A spasso per villa San Marco e villa Arianna alla scoperta del mondo in cui le ville patrizie di Castellammare rappresentavano una bellezza nella bellezza. Due gli orari degli spettacoli: alle 19,00 e alle 20,30. La partecipazione è gratuita previa registrazione presso il link che sarà possibile trovare sui siti: www.campaniabynight.it e www.pompeiisites.org.

Punta a rendere stabile questa iniziativa l’avvocato Mariella Verdoliva, presidente della Fondazione dei Monti Lattari: “Dopo il sold out di Villa San Marco ci aspettiamo lo stesso risultato per Villa Arianna. Noi ci proponiamo come obiettivo la valorizzazione dei beni archeologici e culturali di tutti i comuni che ne fanno parte. Io mi impegnerò affinché questo progetto diventi un appuntamento stabile e fisso nell’ampio cartellone degli eventi della Regione Campania”.

Attori/ Attrici 29 e 30 ottobre villa Arianna

Guest: Silvia Siravo (Arianna)

Antonia Cerullo (Pittrice)

Francesco Rivieccio (Gladiatore)

Melania Pellino (Patrizia la Serva)

Una Classe del liceo classico Plinio Seniore di Castellammare di Stabia (il dono di Sarno)

Direttore tecnico

Domenico Pepe

Musicisti presenti per tutte e 4 le serate

Daniel Gironacci (Pianoforte)

Pasquale Termini (Violoncello)

Antonella Labriola (Arpa)

Accompagnatori

Maria Consiglia Stile

Accoglienza

Stefania Lamberti

Costumi

Carla Vitaglione – Linda Somma

Reparto Tecnico affidato a

Simons Group S.r.l.

Reparto Videomappingaffidato a

TURISMO PRO SRLS

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments