NAPOLI – La casa della filosofia a Napoli è il Convento di San Domenico Maggiore. Il Genius Loci, lo spirito del luogo nel corso dei secoli ha generato idee, dissertazioni e speculazioni filosofiche. Qui indagavano la conoscenza i filosofi Tommaso d’Aquino, Giordano Bruno e Tommaso Campanella.

Ricollegarsi a questa forza generatrice è l’obiettivo di questo progetto. Nel Chiostro vanno in scena e si confrontano i tre filosofi domenicani, interpretati dagli attori Riccardo Marotta, Danilo Piscopo e Noemi Perfetto.

Democrazia, politica, buone forme di governo, utopia: questi i temi trattati nei testi, selezionati dalla prof.ssa Annalisa Di Nuzzo, che introducono il Dialogo presentando la vita, l’opera ed il pensiero dei filosofi in scena, evidenziando il loro profondo legame con la città di Napoli, da loro vissuta in modi differenti, molto amata ma anche, per certi aspetti, ‘subita’.

Armonia musicale un’esperienza immersiva tra medioevo e rinascimento a cura del musicista Mario di Bonito.

Dal momento filosofico-teatrale e musicale scaturisce la riflessione e il dialogo con il pubblico.

A cura dell’Associazione Festival della Filosofia in Magna Grecia

Ingresso: € 8.00

Info: numero verde 800642870 – info@filosofiamagnagrecia.it – www.filosofiafestival.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments