NAPOLI – “Vedi Napoli Sacra e Misteriosa e poi torni”, progetto sostenuto e promosso dall’Assessorato al Turismo e alle Attività produttive del Comune di Napoli, tra visite guidate, appuntamenti musicali, passeggiate nei laboratori artigianali, propone anche “I dolci segreti del chiostro”.

Un viaggio goloso tra storia, leggenda e tradizioni”, performance teatrali a cura dell’associazione Il Pozzo e il Pendolo per Napoli Sacra, che raccontano i dolci della tradizione napoletana e offrono anche una degustazione del dolce protagonista al pubblico.

Sabato scorso, il Chiostro di Sant’Eligio ha ospitato “La Pastiera – Il dono di una Sirena alla sua città” con Rosaria Di Cicco, Gennaro Monti e Sonia De Rosa, a cui ha preso parte l’assessore Teresa Armato.

La rassegna prosegue con “La Zeppola di San Giuseppe – La leggenda di un falegname che fece da padre a Dio” con Alfredo Mundo e Laura Pagliara al Chiostro di San Domenico e “Gli struffoli – L’oro dei poveri” con Gennaro Monti e Sonia De Rosa al Chiostro di Monteverginella.

Un Natale 2022 ricco di eventi quello proposto dall’Assessorato al Turismo e alle Attività produttive del Comune di Napoli, che animerà le municipalità fino al 6 gennaio. Inoltre, dalle 10.00 alle 18.00, cittadini e turisti incontreranno per le strade della città, 30 ragazzi che daranno informazioni sui principali percorsi e sui luoghi da visitare.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments