NAPOLI – L’Italian Institute for the Future a seguito del successo riscontrato della prima edizione, è lieto di annunciare l’apertura delle iscrizioni per il secondo ciclo di Digital Twin Farm, il programma di formazione gratuito dedicato a chi aspira a diventare uno specialista VR Developer nel campo della progettazione di ambienti e strumenti in realtà virtuale per l’Industria 4.0.

Il corso è previsto dal 27 marzo 2024 fino al 12 luglio 2024 in presenza presso Largo Donnaregina 22 a Napoli e si rivolge a giovani residenti in Campania, di età compresa tra i 18 e i 34 anni.

Grazie al sostegno del Fondo per la Repubblica Digitale – Impresa sociale e al supporto di DAC (Distretto Aerospaziale della Campania), FORGE REPLY, Progetto Policoro e del Comune di Napoli e dell’Assessorato alle Politiche Giovanili e al Lavoro, il programma si propone di formare professionisti con competenze trasversali, capaci di creare asset digitali in 3D ottimizzati per applicazioni in tempo reale e di simulare meccaniche di funzionamento di prodotti, processi e servizi in ambienti virtuali.

Roberto Paura, presidente dell’Italian Institute for the Future, sottolinea l’importanza della Digital Twin Farm come naturale evoluzione del precedente progetto Napoli Foresight Center. “La nostra visione si basa sulla convinzione che i gemelli digitali rappresentino una rivoluzione tecnologica capace di trasformare radicalmente i processi produttivi, anticipando rischi e cogliendo opportunità grazie alla sperimentazione in ambienti virtuali prima del loro effettivo impiego nel mondo reale” afferma Paura.

Il percorso, della durata di 180 ore, è fortemente orientato all’esperienza pratica, prevedendo lo sviluppo di project work e job meeting per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Ciò è reso possibile anche grazie alla collaborazione con partner di prestigio come Reply, multinazionale tecnologica leader in Europa, e il Distretto Aerospaziale della Campania, che aggrega oltre 150 aziende altamente innovative.

Digital Twin Farm è stato selezionato dal Fondo per la Repubblica Digitale – Impresa Sociale, una partnership tra il settore pubblico e quello privato sociale, inclusa l’Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio (Acri), con l’obiettivo di potenziare le competenze digitali e sostenere la transizione digitale del Paese.

Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è fissato al 15 marzo 2024.

Per maggiori informazioni, dettagli sul programma e per accedere al modulo di candidatura, si invitano gli interessati a visitare il sito dell’Italian Institute for the Future all’indirizzo www.instituteforthefuture.it/digital-twin-farm/ e a scrivere all’indirizzo mail digitaltwinfarm@futureinstitute.it

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments