I Gruppi delle Giovani Socie e dei Giovani Soci a Battipaglia per il meeting della Federazione e di Federcasse “Liberiamo energie!”. Il 24 e il 25 febbraio l’evento presso la BCC Campania Centro (piazza de Curtis). Manzo: i giovani rappresentano la continuità dei valori del credito cooperativo

Una manifestazione di due giorni a Battipaglia, in provincia di Salerno, con i Gruppi dei Giovani Soci e delle Giovani Socie delle BCC di Campania e Calabria.

Nei giorni 24 febbraio, con inizio alle ore 17,30 e chiusura alle 20, e 25 febbraio con inizio alle 9 e chiusura alle 13,30, si terrà il meeting promosso dalla Federazione Banche di Comunità Credito Cooperativo Campania e Calabria, Federcasse e Giovani Soci e Socie del Credito Cooperativo. Un’occasione di confronto e socializzazione tra i Giovani Soci e Giovani Socie delle BCC ma soprattutto un’opportunità di crescita personale e professionale affrontando temi d’attualità dei giovani del Credito Cooperativo e sull’educazione finanziaria.

Venerdì 24 febbraio, dopo il saluto di Camillo Catarozzo, Presidente della Banca ospitante, interverrà Amedeo Manzo, Presidente della Federazione Banche di Comunità Credito Cooperativo Campania Calabria che illustrerà gli obiettivi della manifestazione. Una “ripartenza” delle attività dei giovani soci che assumono rilevanza per la stessa Federazione e le BCC. “I giovani sono da sempre al centro delle nostre attività per la promozione economica, sociale e culturale dei nostri territori. I giovani soci rappresentano una grande ricchezza perché garantiranno la continuazione della nostra esperienza di credito cooperativo e a loro intendiamo trasferire i nostri saperi e le nostre sensibilità che vedono sempre al centro l’uomo”.

A seguire i lavori con il work Café, con la presentazione della metodologia, dello svolgimento dei lavori sugli argomenti prescelti da approfondire. La giornata di sabato 25 febbraio si aprirà alle 9 con il laboratorio di educazione finanziaria cooperativa a cura di Chiara Piva, Federcasse, dal titolo “Maestri e Maestre di buona finanza”. Alle 11 la testimonianza di Assunta Aprea, della Federazione Banche di Comunità Credito Cooperativo Campania Calabria, su “Finanza Etica e Credito Cooperativo”. In chiusura, le testimonianze ed esperienze dei giovani partecipanti, e l’intervento e il saluto conclusivo del Vice Presidente della Federazione Banche di Comunità Credito Cooperativo Campania Calabria, Nicola Paldino, al quale saranno consegnati l’esito dei lavori dei giovani.

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments