MANDICO

NAPOLI – “Lavorare nel pieno rispetto delle regole e ostacolare i rischi delle infiltrazioni mafiose nelle imprese è la sfida del futuro. L’obiettivo è creare un’imprenditoria sana e duratura e in questo senso il rating di legalità è un’occasione importante: avere più punti in questa speciale “classifica” significa infatti ottenere accesso agevolato al credito, una riduzione nella tempistica dell’istruttoria e l’aumento del livello reputazionale”. Lo ha detto l’avvocato Monica Mandico nel corso della sesta edizione del Salone Mediterraneo della Responsabilità Sociale Condivisa, appuntamento di riferimento nazionale in tema di innovazione responsabile per lo sviluppo sostenibile in area Euro-Med.

“Il rating – evidenzia l’avvocato Mandico – impone alle banche e alla pubblica amministrazione di premiare e agevolare le imprese virtuose. Una norma giusta perché evita che, per sopravvivere in un momento di crisi economica, gli imprenditori debbano ricorrere a strumenti illegali. E dunque il rating diventa uno strumento per ostacolare l’economia sommersa e premiare chi introduce strumenti di legalità sotto il profilo economico, ma anche organizzativo rispetto ai criteri di sicurezza del lavoro, diritto societario e ambientale per creare un’economia sostenibile. D’altronde il Libro verde della Commissione Europea attribuisce alla responsabilità sociale grande importanza: questa diviene infatti un pilastro per portare avanti un’economia duratura e sana”.

“Oggi – conclude Mandico – sono numerose, anche a Napoli e nel Mezzogiorno, le imprese che lavorano nel rispetto delle regole e introducono strumenti etici nei criteri di organizzazione aziendale. In questo ambito, e in un territori così complesso come il Mezzogiorno, è fondamentale la vicinanza di un professionista che faccia comprendere appieno all’imprenditore l’importanza del rating e lo accompagni in un percorso dagli enormi vantaggi”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments