NAPOLI – Allacciate le cinture, si parte! Si inaugura oggi, giovedì 11 aprile, il collegamento operato da Volotea alla volta di Lione: raggiungere la città francese da Capodichino è ancora più facile, con due frequenze alla settimana, il giovedì e la domenica. Sono così 22 le destinazioni offerte dalla compagnia aerea low-cost delle piccole e medie città europee dallo scalo partenopeo, di cui 6 domestiche e 16 internazionali.

Volare verso la Francia non è mai stato così semplice: oltre a Bordeaux, Lourdes e Nantes, da oggi sarà possibile raggiungere Lione, la città d’oltralpe ricca di cultura, monumenti storici e prelibatezze culinarie. Ma non solo, nei prossimi mesi partirà dallo scalo campano anche il collegamento verso Spalato – in Croazia ­– e le 4 nuovissime rotte disponibili dall’aeroporto di Salerno, operativo dal prossimo 11 luglio, a conferma della vicinanza della compagnia al territorio.

“Con la primavera entrata ufficialmente nel vivo è il momento giusto per pianificare il prossimo weekend fuoriporta e Lione è la meta perfetta! – ha commentato Valeria Rebasti, International Market Director di Volotea – Inoltre, tutti i turisti francesi potranno viaggiare facilmente verso Napoli, culla della tradizione partenopea, tra buon cibo, arte e mare. Siamo molto soddisfatti della nostra offerta in Campania: oltre alle 3 importanti novità previste a Napoli – Atene, Lione e Spalato – a luglio saremo pronti a decollare dallo scalo di Salerno, permettendo così a un numero sempre maggiore di turisti italiani e non di scoprire le bellezze di questo territorio”.

“Volotea conferma di voler crescere nel sistema aeroportuale campano, come dimostra il recente annuncio delle 4 rotte da e per l’aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi: Nantes, Cagliari, Verona e Catania. Con il nuovo collegamento per Lione, interessante per sviluppare il turismo incoming e, allo stesso tempo, approdo ideale per coloro che vogliono visitare la Loira partendo dalla Campania, la compagnia aerea rafforza ulteriormente la propria presenza a Napoli, offrendo ben 22 destinazioni tra italiane e internazionali,” – ha dichiarato Margherita Chiaramonte, Direttore Commercial Aviation di GESAC.

Sono 22 le destinazioni collegate da Volotea all’aeroporto di Napoli: 6 in Italia (Genova, Lampedusa, Olbia, Palermo, Torino e Venezia), 9 alla volta della Grecia (Atene – Novità 2024, Cefalonia, Heraklion/Creta, Karpathos, Mykonos, Preveza/Lefkada, Santorini, Skiathos e Zante), 4 in Francia (Bordeaux, Lione – Novità 2024, Lourdes e Nantes), 1 in Spagna (Bilbao), 1 in Danimarca (Aalborg) e 1 in Croazia (Spalato – Novità 2024).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments