cena natale

NAPOLI (fonte sscn.it) – Anche quest’anno il Napoli si è ritrovato per la cena di Natale nello splendido scenario di Villa D’Angelo. Il gruppo azzurro si è riunito per scambiarsi gli auguri per le festività natalizie, nella meravigliosa location affacciata sul panorama del Golfo di Napoli che ha fatto da suggestiva cornice alla serata.

Serata all’insegna del divertimento e dell’allegria, condotta da Decibel Bellini e Francesco Mastandrea, allietata dalla presenza degli artisti Made in Sud, Nello Iorio e Ciro Giustiniani.

Spazio poi al momento canoro con l’esibizione di Anastasio,
rapper napoletano recente vincitore di X Factor.

Di seguito è salito sul palco Sal Da Vinci che si è esibito in alcuni dei più celebri pezzi del suo ricco repertorio, tra cui brani tratti dalla colonna sonora di “Scugnizzi”.

Poi è partito il karaoke. Applauditissima la performance di Carlo Ancelotti che ha deliziato la platea interpretando “Amico” di Renato Zero.

Applauditissima anche l’esibizione di Dries Mertens che si è cimentato con successo nell’interpretazione di “Oh Happy Day” classico brano “gospel” caratteristico del periodo natalizio.

Al momento della torta – un raffinatissimo babà decorato con un ciuccio azzurro – il Presidente De Laurentiis ha augurato a tutti un sereno Natale e un felice 2019.

Insigne si esibisce con Sal Da Vinci

Verdi e Hysaj “accompagnano” Anastasio.

Ricercato, delicato e raffinato come al solito il menù, preparato accuratamente dagli chef di Villa D’Angelo per garantire tradizione e gusto nel pieno rispetto delle esigenze degli atleti.

Villa D’Angelo si staglia sulla collina del Vomero, in via Aniello Falcone. Di proprietà della famiglia Giugliano, proprietari anche del prestigioso Ristorante “Mimì alla Ferrovia”, Villa D’Angelo vanta una centenaria tradizione culinaria.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments