NAPOLI (fonte sscn.it)- “Siamo un gruppo solido, forte ed unito. Se continuiamo così possiamo arrivare lontano”. Gonzalo Higuain ha fatto 22 su 22, tanti gol quante gare si sono giocate in campionato. Principe assoluto dei bomber e Re del San Paolo che ancor oggi ha cantato il suo nome:

“Con i tifosi c’è grande feeling e questa goia che ci danno ci aiuta moltissimo a dare il massimo. Mi piace tanto la canzone che ci hanno dedicato ed anche io come loro difendo la città ed il Napoli”.”Abbiamo vinto meritatamente ma adesso guardiamo avanti. Dobbiamo pensare partita per partite, il campionato è lungo e noi dobbiamo concentrarci solo sulla gara che arriva per cercare di conquistare i tre punti”.E’ una sfida tra Napoli e Juve solamente per il vertice? “Non lo so, io non guardo nessuna squadra, penso solo al Napoli e sono certo che se proseguiamo ad imporre il nostro gioco potremo stare sempre in alto”.Anche Jorginho sposa il pensiero del Pipita: “Era una partita molto difficile ma credo cha abbiamo meritato il successo ampiamente. Abbiamo fatto ciò dovevamo mettere in atto a livello tattico e siamo stati premiati”. “Stiamo migliorando gara dopo gara, il gol è stato piuttosto fortunoso perchè poi l’Empoli non ha mai più tirato in porta. Eravamo sereni prima di giocare ed in campo abbiamo dimostrato determinazione e concentrazione. Adesso ci aspetta un altro match difficile all’Olimpico con la Lazio. Bisognerà esprimere il nostro calcio anche mercoledì con convinzione e grande umiltà”.

{youtube}pIpzs77AMms{/youtube}

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments