Il Napoli passa il turno di Coppa Italia, ma non si allenta la tensione. Gattuso: “Non mi dimetto” (VIDEO)

0

NAPOLI – Il Napoli si è qualificato per le semifinali della Coppa Italia, in cui affronterà l’Atalanta (3 e 10 febbraio), battendo lo Spezia per 4-2 nella partita dei quarti di finale giocata oggi allo stadio Diego Maradona. Queste le reti: nel pt 5′ Koulibaly, 20′ Lozano, 29′ Politano, 39′ Elmas; nel st 25′ Gyasi, 28′ Manolas (autogol).

GATTUSO

“Il passaggio del turno è meritato e ringrazio i ragazzi per la prestazione”. Gennaro Gattuso analizza il match contro lo Spezia.

“Siamo stati bravi stasera, e rispetto alla gara di campionato contro lo Spezia stavolta abbiamo realizzato quasi tutte le occasioni da gol. Posso dire che la stessa cosa poteva succedere a Verona se avessi trasformato le occasioni per il raddoppio”.

“Sono nel calcio da tanti anni e so che decidono tutto i risultati, ma io proseguo il mio lavoro con impegno e tanta professionalità. La squadra ha tante potenzialità e dobbiamo anche recuperare giocatori importanti”.

“Nel secondo tempo ho messo dentro Osimhen e Mertens per dargli minutaggio. Sono due giocatori fondamentali per noi e purtroppo li abbiamo avuti poco a disposizione per i rispettivi infortuni”.

“Io non cerco alibi, ma non avere a disposizione due attaccanti di questo livello sarebbe stato penalizzante per qualsiasi squadra, anche per quelle che sono in testa al campionato. Io sono tranquillo e anche le parole del Presidente mi hanno rassicurato. Adesso dobbiamo guardare avanti e proseguire a lavorare con impegno e serenità”.

POLITANO

“Contenti per aver centrato la qualificazione, dobbiamo proseguire così”. Matteo Politano ha segnato la terza rete nel quarto di finale contro lo Spezia.

“E’ stato importante aver indirizzato subito la gara. Abbiamo sfruttato le occasioni e siamo stati bravi a chiudere la sfida”.

“Nella ripresa siamo calati un po’ e probabilmente dovevamo gestire meglio il vantaggio, però era importante passare il turno e conquistare l’accesso in semifinale”.

ZIELINSKI

“Era importante passare il turno e conquistare la semifinale”. Piotr Zielinski commenta a caldo il successo azzurro sullo Spezia.

“La prestazione è stata ottima nel primo tempo. Abbiamo segnato e chiuso la partita. Poi nella ripresa ci sta un po’ di rallentamento, ma oggi quello che contava era assicurarsi il passaggio del turno”

“Nello spogliatoio siamo tutti con Gattuso, il gruppo è compatto con l’allenatore e sguiamo le sue indicazioni Siamo convinti di poter risalire e continuare su questa strada. Lavoriamo tanto e dobbiamo proseguire il percorso di crescita per cercare di vincere quante più partite sarà possibile”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments