NAPOLI – Paura per Dries Mertens.

L’attaccante del Napoli è atterrato sabato scorso con un jet privato a Deurne, vicino Anversa, ma l’aereo è scivolato fuori dalla pista di atterraggio.

A causa della forte pioggia, infatti, i piloti non hanno potuto mantenere l’aereo sulla pista.

Si è spostato oltre il previsto ed è finito nell’erba della zona di sicurezza.

L’incidente si è poi risolto senza troppi problemi.

Mertens, che si era infortunato alla caviglia durante la partita con l’Inter del 16 dicembre, ha deciso di tornare in Belgio per continuare la sua riabilitazione con il sistema “Move To Cure”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments