Covid, aumentano i casi in Campania. Maxi focolaio a Ischia tra giovanissimi non vaccinati, incidenza al 6,27% (VIDEO)

    0

    NAPOLI – L’emergenza Covid in Campania si sta sviluppando, a causa della variante Delta, a macchia di leopardo.

    Preoccupa un focolaio a Ischia, tra giovanissimi, tutti non vaccinati che nelle ultime settimane si sono assembrati in feste all’aperto, che hanno provocato anche la chiusura di due discoteche.

    Discorso molto diverso per le isole di Procida e Capri che sono sostanzialmente covid free.

    Per fortuna, però, seppur in concomitanza con un leggero aumento dei casi di positività (la percentuale sui tamponi è al 6,27%), l’effetto su ricoveri e terapie intensive è del tutto sotto controllo.

    L’incidenza sui ricoveri è di poco inferiore al 7%, con una media nazionale al 4% (quindi superiore), ma quella nelle terapie intensive non arriva al 2% al cospetto di una media italiana del 3%. Numeri che fanno ritenere ancora lontana qualunque criticità e che, grazie alla campagna vaccinale, ci si augura che non comportino ulteriori misure restrittive Che comunque si contrerebbero con le giuste rivendicazioni di chi oggi, dopo due dosi di vaccino, ha il green pass e quindi ritiene di non poter essere escluso da alcuna attività sociale.

    E intanto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità arrivano informazioni che da un lato forniscono un contributo alal conoscenza, dall’altro non aiutano l’approccio alla vaccinazione. Secondo l’Oms, la risposta immunitaria che si ha con due dosi di vaccino anti-Covid AstraZeneca è minore rispetto a quella osservata con il mix di vaccini con prima dose di Astrazeneca e seconda a Rna e anche con due dosi di vaccino ad Rna.

    Il regime eterologo non sembra avere la stessa efficacia invece se la prima dose è a Rna e la seconda con AstraZeneca. E’ bene però ricorrere al mix di vaccini, afferma l’Oms, solo in particolari situazioni di interruzione nelle forniture visto che gli studi sono su un campione limitato.

    Questo il bollettino di oggi:
    (dati aggiornati alle 23.59 di ieri)

    Positivi del giorno: 194
    Tamponi molecolari del giorno: 2.171
    Tamponi antigenici del giorno: 2.155

    Deceduti: 2 (*)
    (*) nelle ultime 48 ore; 2 deceduti in precedenza ma registrati ieri

    Report posti letto su base regionale:

    Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
    Posti letto di terapia intensiva occupati: 10
    Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)
    Posti letto di degenza occupati: 225
    ** Posti letto Covid e Offerta privata.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments