NAPOLI – Al via una collaborazione che porterà gli scrittori nelle scuole.

Da un protocollo d’intesa tra Fondazione Premio Napoli e Ufficio Scolastico Regionale per la Campania nasce l’accordo “Chi legge …cresce”.

Si tratta di una serie di azioni integrate in materia di contrasto alla povertà educativa tramite la diffusione della promozione della lettura nelle scuole.

A parlarci del progetto Ettore Acerra direttore USR
Il progetto attivo su tutto il territorio regionale impegnerà i due enti a collaborare nelle attività di informazione ed educazione in materia di promozione della lettura nella realizzazione concordata di progetti di apprendimento individuale e di gruppo, nella condivisione di incontri, seminari, laboratori nonché nella progettazione di iniziative su temi connessi alla promozione della lingua e della cultura italiana e napoletana. Così Maurizio De Giovanni presidente di Campania legge- Fondazione Premio Napoli.

LEGGI ANCHE
https://videoinformazioni.com/

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments