NAPOLI – Il pubblico premia la creatività e l’intrattenimento. Sono 45mila i visitatori registrati, ad oggi, che hanno oltrepassato i cancelli della Mostra d’Oltremare di Napoli per visitare il Christmas Village, l’evento organizzato dalla società Eventitalia che resterà aperto nelle giornate festive, escluso domenica 24, sino al 30 dicembre.

Il progetto dell’imprenditrice Martina Ferrara, che ha evidenziato già lo scorso anno un format di successo, ha riscosso l’interesse del pubblico che ha trovato al Christmas Village, oltre i consueti mercatini natalizi, anche un programma completo con contenuti come straordinari giochi di luce, giochi, eventi, spettacoli, intrattenimento e ospiti.

Il nostro format prevede qualcosa di differente rispetto a quanto viene realizzato in altri luoghi – spiega la Ceo di Eventitalia, Martina Ferrara -, offriamo ai bambini un sogno che, oltre a trasportarli nel magico mondo natalizio, con la sezione dedicata a Santa Claus’ World dove incontrano Babbo Natale e la sua casa o dove possono scattare i loro photobooth, gli offra la possibilità di vedere spettacoli, con i personaggi delle fiabe, incontrare i loro idoli di Tiktok e YouTube, e divertirsi con giostre e pista di pattinaggio. L’atmosfera è rilassante anche per i genitori, che possono vivere in sicurezza il Christmas e lasciare liberi i bambini senza rischi di sorta. Inoltre, la nostra area food offre a tutti un momento di relax per vivere con calma l’intera offerta del nostro evento”.

A differenza di molte iniziative natalizie, il Christmas Village resterà aperto anche nel periodo dal 22 al 30 dicembre, ad esclusione della Vigilia di Natale (24). Proprio in questo periodo spiccano alcune iniziative come l’incontro, in programma sabato 23 alle ore 15.30, con Stefano e Ilary, il duo padre figlia, leader sulla piattaforma YouTube e TikTok. Mentre lunedì 26 alle ore 16, sul palco della manifestazione, si svolgerà la caratteristica tombola musicale, che metterà in palio un importante premio finale per i bambini.

Il successo di Christmas Village, che ha animato per frequentazione e soprattutto per scenografie luminose uno dei tanti quartieri napoletani rimasti orfani e al buio delle tradizioni luminarie, risiede non solo nel progetto attuativo ma in quello imprenditoriale. Accordi con le scuole della città e dell’intera regione, che hanno portato in visita al mattino quasi 18mila alunni, pullman di turisti, accordi con tour operator e con associazione albergatori di Napoli, hanno garantito e ampliato la platea di visitatori che ha espresso il gradimento dell’evento.

Christmas Village osserverà, sino al 30 dicembre i seguenti orari: nelle giornate del 23, 26 e 30 dalle 11.00 alle 22.00; il 25 di Natale dalle 17.00 alle 22.00, mentre gli altri giorni apertura alle 16.30 e chiusura alle 21.00info@christmas-village.it

 

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments