NAPOLI – In coincidenza con la Giornata mondiale dei diritti del bambino, si terrà – domenica 20 novembre – la seconda edizione di “Napoli per Napoli” giornate di sensibilizzazione, educazione ambientale e cura del verde, volute dal Sindaco Gaetano Manfredi, coordinate dall’Assessore alla Salute Vincenzo Santagada, in sinergia con l’Assessore all’Ambiente Paolo Mancuso e in collaborazione con ASIA, le Municipalità e le associazioni di volontariato attive sul territorio.
“Il diritto delle generazioni future ad uno spazio urbano ed ambientale sostenibile” è il focus di questo appuntamento all’insegna della cura del bene comune. Un’occasione di riappropriazione della città da parte di chi la vive ogni giorno, attraverso un ampio programma di interventi, che si svilupperà in varie piazze della città, di pulizia delle aree verdi e di attività di divulgazione, che hanno l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini al decoro, al rispetto ed alla valorizzazione dello spazio urbano.
Attraverso la pagina web del Comune di Napoli i cittadini possono consultare la mappa delle attività e manifestare la loro adesione compilando il form entro giovedì 17 novembre alle ore 12:00.

“L’intento del secondo appuntamento di “Napoli per Napoli”, in coincidenza con la Giornata mondiale dei diritti dei bambini e delle bambine – sottolinea l’assessore al Verde, Vincenzo Santagada – è di sostenere il diritto delle generazioni future a spazi urbani salubri all’insegna della cura del bene comune e, inoltre, sensibilizzare i cittadini al rispetto e alla cura delle aree verdi. Si tratta di un’occasione per rinnovare lo spirito di collaborazione per il miglioramento dello spazio urbano”.

“Un secondo, fondamentale appuntamento per costruire insieme una mentalità green a partire dai più piccoli – osserva Paolo Mancuso, assessore all’Ambiente – iniziando, a piccoli passi, ad avere cura della nostra città e di ogni spazio in cui ci muoviamo”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments