NAPOLI – L’appuntamento è per sabato 7 ottobre a partire dalle ore 20.00 al Teatro Sannazaro di Napoli.

Nato nel 2006, il “Premio Masaniello – Napoletani Protagonisti” ha come finalità quella di premiare quei Napoletani che nei campi più svariati offrono esempio di impegno, operosità e attivismo in tutti i settori.

Proposto con cadenza annuale, il premio, fortemente voluto e sostenuto dal Presidente dell’AIGE (Associazione Informazione Giovani Europa) Luigi Rispoli e dal Prof. Umberto Franzese (direttore artistico) giunge in questo 2023 alla sua XVIII Edizione.

La Giuria quest’anno è stata così composta: Luciano Schifone – Presidente, Franco Lista, Claudia Palazzolo Olivares, Angela Procaccini e Fortunato Rossi mentre nel Comitato Scientifico figurano Ermanno Corsi, Simonetta De Marinis, Adriana Dragoni, Bruno Esposito, Annamaria Giullini, Michelangelo Iannelli, Antonio Sticco, Sergio Zazzera.

II Premio Masaniello – Napoletani Protagonisti rappresenta, ormai, un appuntamento consolidato della cultura partenopea e per quest’anno il tema scelto dal Comitato Scientifico è: “Radici in cielo, verde virtuoso”.

Per il Tema specifico RADICI IN CIELO, VERDE VIRTUOSO saranno, quindi, premiati:

Ferdinando Boero – Professore di Zoologia Università degli Studi di Napoli Federico II – Direttore della

Stazione Zoologica Anton Dohrn;

Paolo Caputo – Professore di Scienze Naturali Università di Napoli Federico II – Direttore Orto Botanico;

Benedetta de Falco – Giornalista – Responsabile Associazione Premio GreenCare Aps per la tutela e la

valorizzazione del Verde nelle aree metropolitane della Campania;

Serena D’Alberto – Responsabile Sylvatica Ecoprint – Abbigliamento ed Arredamento tessuti naturali

stampa forma e colori di fiori, foglie e radici del Cilento;

Danilo Ercolini – Professore ordinario di Microbiologia Dipartimento di Agraria Università degli Studi

Federico II di Napoli;

Raffaella Morra – Responsabile Euro Mediterranean Arts – Curatrice della Vigna San Martino e

dell’Indipendent Film Show;

Alessio Usai – Naturalista – Ornitologo, Geologo;

Pasquale Vassallo – Fotografo subacqueo, Biologo. Laureato in Produzioni Marine Università Federico II di

Napoli.

Per il Tema ciclico GRADITO INGEGNO saranno premiati:

Maurizio di Mauro Direttore Unità Generale Azienda Ospedaliera dei Colli Monaldi Cotugno Docente del

Master Medical Humanities Università degli Studi Suor Orsola Benincasa.

Luigi Libra – Musicista, Cantautore

Bruno Siciliano – Professore ordinario di Automatica e Robotica Università di Napoli Federico II

Marco Zurzolo – Sassofonista, Compositore. Diplomato in flauto al Conservatorio di Napoli.

PREMIO UNICUM GUGLIELMO IL CONQUISTACUORI

Ruben Antonio D’Agostino – Artista, Naturalista

Lo spettacolo è stato allestito per la sapiente mano del regista Sasà Imperatore mentre la serata sarà condotta da Lorenza Licenziati e vedrà la partecipazione dei seguenti artisti:

Susy Abbate, Linda Airoldi, Nataliya Apolenskaya, Anna Maria Bozza ed i suoi allievi, Carmine De

Domenico, “The Every Dance” di Cristina Monticelli, Luigi Libra, Federica Natangelo, Michele Selillo, Le Kalìk.

La preziosa scultura omaggiata ai premiati è ad opera del Maestro d’Arte Domenico Sepe.

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments