CASTELLAMMARE DI STABIA – Nella mattinata odierna ha preso l’ avvio, presso il Liceo Scientifico “Severi” di Castellammare di Stabia, l’ottava edizione del ciclo di lezioni in didattica a distanza sulla sicurezza stradale del progetto #siisaggioguidasicuro, che prevede la partecipazione di 280 studenti e 10 docenti.
Gli incontri – nel corso dei quali si condivideranno con i giovani i principi della guida corretta ed i valori del rispetto delle regole che attengono alla circolazione stradale – sono stati organizzati dall’Associazione Meridiani, in collaborazione con la Regione Campania, l’Università Federico II, l’Ordine degli Ingegneri di Napoli, la Polizia Stradale, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza, i Corpi di Polizia locale, le Forze Armate, l’Anas, la Tangenziale di Napoli, l’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco ed altre aziende, con la partnership della Rai.
La giornata ha avuto inizio con un video introduttivo o del Prefetto di Napoli, Marco Valentini, che, nel porgere i propri saluti, ha evidenziato l’importanza della sicurezza stradale alla quale tutti sono chiamati a contribuire per senso di responsabilità verso sé stessi e per la tutela della propria salute e di quella degli altri.
Il Prefetto ha poi esortato gli studenti alrispetto delle regole e all’assunzione di comportamenti che prevengano gli incidenti stradali ene riducano la gravità degli esiti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments