SCANCAMARRA_IN_AMBASCIATA_IN_CINA_FOTO_ok

NAPOLI – Nuova affermazione per “L’Associazione L’Era della Stella Polare” che con il Presidente Vincenzo Scancamarra, è stata ricevuta dall’Ambasciata d’Italia a Pechino. Presente con la sua delegazione ed il Commissario Straordinario dell’Aorn Cardarelli, dottoressa Patrizia Caputo, l’apprezzato e crescente sodalizio ha ottenuto il compiacimento ufficiale per la brillante quadriennale iniziativa nel settore medico -sanitario e della ricerca scientifica.

Gli esperti della più importante Ambasciata italiana, tra cui, il professore Plinio Innocenzi per Science and Technology Counsellor ed il dottore Giuseppe Maria Perricone, First Secretary Embassy of Italy to the People’s Republic of China, hanno unanimamente espresso ammirazione per quanto sin quì realizzato dall’“Era della Stella Polare” e per le importanti iniziative portate a termine con successo nel settore sanitario ed in quello delle biotecnologie, nella Repubblica Popolare Cinese. L’autorevole e lungimirante progetto del Presidente Vincenzo Scancamarra, ha indotto i prestigiosi esponenti dell’Ambasciata ad auspicare nuovi incontri entro breve tempo in accordo con le altre istituzioni, italiane e cinesi. Il tutto, affinchè la proficua e meravigliosa esperienza possa ulteriormente ampliarsi a beneficio della collaborazione bilaterale in campo sanitario, della medicina, della ricerca e biotecnologie a vantaggio del nostro Paese e dell’intera comunità.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments