NAPOLI – E’ previsto a gennaio, sabato 18 per la precisione, il primo evento-workshop di coaching motivazionale a Napoli. Il successo è nazionale e spinge già da alcuni anni, imprenditori, dirigenti, capi d’azienda o semplicemente persone in cerca di motivazioni e crescita personale al fine di realizzarsi interiormente, ad affrontare lunghi viaggi spesso all’estero, per non perdersi sessioni e incontri con veri e propri guru del campo, come Tony Robbins, autore di numerosi best- sellers e motivatore di celebrità come Donald Trump, Bill Clinton, Green Day ed Aerosmith.

Ad organizzare e condurre il corso a Napoli, notizia sensazionale per moltissimi appassionati e neofiti, sarà Giuseppe Saginario, volto già noto in qualità di testimonial di sè stesso e delle sue aziende, divenuto ormai un vero e proprio luminare del raggiungimento degli obiettivi strategici. Saginario, nominato Trainer in PNL direttamente dal co-fondatore della Programmazione Neuro linguistica ad Orlando e attualmente assistente in PNL dei due Master Trainer Alessandro Mora e Roberta Liguori specializzatosi negli ultimi anni con alcuni dei nomi più importanti del panorama del coaching, ricoprendo carica istituzionali, in Italia e nel mondo Roberto Cerè, Brian Tracy, Livio Sgarbi, Alessandro Mora, Roberta Liguori, Claudio Belotti, Matteo Salvo e moltissimi altri, guiderà gli iscritti in una vera e propria sessione di coaching nella quale si definiranno soggettivamente traguardi da raggiungere, passo dopo passo, con obiettivi a 6 mesi, 1,3 e 5 anni. Concetti come “trasformare un’idea in un vero obiettivo”, oppure “definire obiettivi chiari, precisi e realizzabili”, ma anche “creare un piano d’azione col fine di trasformare gli obiettivi in risultati”, sono solo alcuni dei princìpi su cui si basa l’intero evento.

“Gli iscritti impareranno da subito a riconoscere come funziona la nostra mente, perché il cervello è un servomeccanismo”, spiega Saginario, “cioè un meccanismo che segue una direzione: se tu gliela dai, lui la segue. Se non gliela dai, seguirà le direzioni di altri – pubblicità, genitori, religione, cultura, mass media – portandoti a vivere una vita che non ti soddisfa in quanto non tua; insieme a me, impareranno a fornire informazioni utili alla loro mente, in modo da ‘mentirle’ e far si che lei viva per noi e non il contrario, come spesso accade nei nostri dialoghi interni per la maggior parte depotenzianti”.

Giuseppe Saginario, 41 anni, padre di Daniele e Simone, grazie al suo percorso automotivazionale e di coaching internazionale, ha collezionato invidiabili traguardi quali: oltre 10.000 ore di formazione attiva, cinque maratone compresa quella di New York, 7 giorni e 6 notti in un bosco senza cibo e riparo a 1.494 m., ha scritto e pubblicato il libro “Impara a gestire le tue entrate” – Pochi e facili passi per azzerare i tuoi debiti – best seller su Amazon.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments