NAPOLI – Napoli e la Campania hanno vissuto un intenso weekend, invase dai turisti non solo nei luoghi caratteristici fuori porta, favoriti dal tempo e da temperature miti, ma anche nei Musei dedicati all’arte, alla bellezza e alla scienza.

Città della Scienza, infatti, ha fatto registrare la presenza, in queste giornate di festa, di oltre 3000 visitatori di cui molti turisti italiani e stranieri.

Famiglie con bambini attratti dal Museo Interattivo Corporea per esplorare il corpo umano in tutte le sue meraviglie, dagli spettacoli al Planetario per viaggiare nello spazio e nel tempo, dai laboratori scientifici ludico-formativi su arte decorativa, riciclo creativo, esperimenti di chimica e per l’occasione dal science show “Fantastica Scienza” con il mago scienziato Pakos.

Una scelta educativa e una bella occasione per trascorrere una giornata indimenticabile con tutta la famiglia, immergendosi in un mondo di scoperte e avventure.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments