NAPOLI – Stamattina una bella festa di gioco e di sport a Napoli, canto e ballo ha salutato il ritorno dello stare il Piazza, in mezzo alla gente, nella gioia e con il sorriso, sotto gli sguardi attenti dei genitori e dei tanti passanti in una zona nevralgica per il collegamento del centro di Napoli con il Vomero. Grazie al servizio di tanti volontari della Parrocchia del Buon Consiglio a Piazza Canneto, su iniziativa di Roberto Oliva che ha coinvolto Vito Gurrado e tanti altri operatori della Parrocchia, la festa di accoglienza dei bambini e ragazzi per il nuovo anno delle attività parrocchiali ha avuto presenza e partecipazione.

Soddisfazione anche perchè Pronto Soccorso Gioco riparte nel nome e nel ricordo di Antonio e Pasquale. Che sono stati bambini di gioco e poi dirigenti e hanno sacrificato tanto per fare tanto per far sorridere e divertire le giovani generazioni.

Poi il Signore li ha chiamati a se in giovane età. Nel loro nome il CSI sulla scia dei loro valori gettera’ semi buoni perché nascano disponibilità di servizio e volontariato sempre più difficili da trovare.

Redazione Centro Sportivo Italiano

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments