NAPOLI – Grande successo per la presentazione del calendario Napoli Fashion Week 2024, che si è svolta presso “Sorbillo Presepe”. Presenti tutti i protagonisti del grande evento: le modelle , i partner e tutti coloro i quali hanno contribuito alla realizzazione del progetto che ha preso forma nella location “La Bulla” di Pina Ricciardi.

L’edizione 2024 del calendario si conferma ricca di sorprese e vede soprattutto la fusione del concept del fashion con quello del food campano.

A fare gli onori di casa il grande Gino Sorbillo che da sin dall’inizio ha sostenuto l’iniziativa, giunta ormai, alla sua quarta edizione.

“Ancora una volta la moda si incontra con il food, con la cucina napoletana e con le bellezze nostrane. Una sinergia che ci porta lontani. Il gusto, la tradizione, la creatività, la storia, l’innovazione, l’estro e il coraggio racchiusi in un piatto, o in abito sono l’emblema della creatività partenopea, che ci fa rende noti ed amati in tutto il mondo”. Dichiara Sorbillo che in questi giorni ha conquistato i media e il pubblico con la presentazione della sua innovativa pizza all’ananas.

Il calendario
Nel calendario fondamentale l’apporto fornito nella prima fase dagli stilisti come Elmas Phil, brand guidato da Francesco Mangiacapre; Daniela Mascia con la sua accademia Euromodeschool; l’istituto Bernini De Sanctis sezione moda; Kamila calze; Baby Model di Serena Alfiero, Giorgio Scelza di Set tv , e Gianni Cadaledo di Cusano Italia Tv Maddalena Del Prete di I Due Napoletani

A coordinare il tutto la regia dell’art Director Alessandro Di Laurenzio, fotografo di moda che ha presentato una parte fondamentale del team che vede tra i suoi protagonisti anche l’hair stilist Nello Montanino con il suo gruppo “Libero Stile”, il makeup di Aseo Accademia da sempre dediti a progetti sociali, ma anche Nicola di Briganti Eventi e Mauro Petagna artista di spettacolari scenografie di fuochi pirotecnici che non mancheranno al principale evento di moda , che con le loro scenografie hanno contribuito alla realizzazione dell’evento. Durante l’appuntamento è stato presentato ufficialmente il magazine Top Models nato per fare luce sulle nuove promesse della moda scoperte dal talent scout Migi Marton.

Nelle pagine del magazine sarà dato ampio risalto alle modelle, ai brand e agli stilisti che troveranno spazio anche nel programma televisivo che andrà in onda a partire da febbraio dedicato allo stile e al fashion nato in casa Sorbillo, che vedrà in veste di conduttrice Veronica Carbone. Durante ogni puntata, infatti, saranno raccontati momenti di moda, stile e fashion street che accompagneranno fino all’appuntamento principale dell’anno per il Napoli Fashion week fissato per il mese di maggio.

Durante l’incontro non è mancato un ringraziamento al Comune di Napoli: in primis al sindaco Manfredi e ala dottoressa Sabrina Vajiano dirigente del comune di Napoli

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments